News

Ue, gli azionisti decideranno gli stipendi dei dirigenti

Il Parlamento Ue ha approvato un pacchetto di misure sulla trasparenza delle aziende per incoraggiarle a promuovere i risultati di lungo termine. Tra le novità il potere, da parte degli azionisti, di decidere la retribuzione dei dirigenti. La direttiva approvata a Strasburgo, di cui Sergio Cofferati (gruppo S&D) è stato il relatore, è uno dei provvedimenti in materia di trasparenza per le aziende su cui ha lavorato il Parlamento Ue. L'altro capitolo, affrontato in un provvedimento a parte, è quello della rendicontazione obbligatoria Paese per Paese delle aziende che operano in Europa per garantire un'effettiva trasparenza sui comportamenti fiscali.


(Video: Next New Media/Tiziana Guerrisi)

I PIU VISTI