News

Unioni civili: via libera dal Senato

Il testo della nuova versione della Legge Cirinnà passa alla Camera dopo molte polemiche

Il Senato dice sì alla fiducia e il testo del ddl sulle unioni civili passa alla Camera con 173 voti favorevoli e 71 contrari. La nuova versione non prevede la stepchild adoption né l'obbligo di fedeltà. Determinante il voto dei verdiniani, mentre sono continuate le polemiche in aula da parte della Lega, che si oppone alla famiglia non considerata "naturale".

I PIU VISTI