News

Usa: poliziotto uccide Samuel DuBose

Da Cincinnati le immagini dell'ennesimo omicidio di un afroamericano compiuto da un poliziotto

Dagli Stati Uniti le immagini di un nuovo omicidio nei confronti di un uomo di colore, Samuel DuBose, colpito alla testa da un colpo di pistola sparato da breve distanza da un agente di polizia.

Siamo a Cincinnati, Ohio. Una pattuglia ferma per un controllo una macchina che viaggiava senza la targa posteriore. La telecamera che riprende le immagini è quella dell'agente che effettua il controllo, Ray Tensing, 25 anni. Il poliziotto chiede i documenti ma la persona al volante, Samuel DuBose, 43 anni, non consegna la patente dicendo di non averla con se, in compenso porge all'agente una bottiglia di gin che aveva nel cruscotto della sua vettura.

Il dialogo tra i due sembra pacato fino a quando, invitato a scendere dall'auto, DuBose tenta la fuga. Sono attimi: Ray Tensing impugna la sua pistola d'ordinanza e tra le urla del momento spara da pochi metri all'uomo con il finestrino abbassato. L'afroamericano viene centrato e la fuga della sua auto dura una trentina di metri prima dello schianto contro un palo.

Le immagini hanno fatto immediate il giro degli Stati Uniti e sono state diffuse una settimana dopo l'episodio. Ora in città si temono scontri e proteste violente da parte della comunità afroamericana. Ray Tensing è stato sospeso dal servizio ed incriminato per omicidio

I PIU VISTI