News

Usa: poliziotto uccide uomo di colore disarmato

Dopo Charleston un altro episodio analogo. E' successo a Tulsa, Oklahoma. L'agente ha sparato convinto di avere in mano il teaser. La vittima Eric Harris stava fuggendo dopo aver cercato di vendere un pistola

Eric Harris voleva vendere una pistola. Nella prima parte del filmato lo si vede salire sulla macchina di quello che lui pensava fosse un compratore e che invece era un agente di Polizia. Scoperto è cominciata la fuga e la caccia all'uomo.

Siamo a Tulsa, città dell'Oklahoma. L'uomo di colore, disarmato viene inseguito dalla Polizia. Tra questa anche dei volontari. Uno di loro, quando ormai Harris è a terra bloccato spara un colpo che centra l'uomo e lo uccide. Si sente benissimo Harris lamentarsi per il dolore e gli agenti chiedere il perché dello sparo al loro collega. "Sorry" riesce solo a dire l'uomo, un ex agente riservista di 73 anni che ha ammesso di esseresi confuso. Credeva di avere impugnato il tesser, la pistola che con una scriva elettrica blocca i fuggitivi, invece ha impugnato l'arma vera e propria.

Una morte che arriva a pochi giorni di distanza dall'episodio analogo di Charleston dove un altro uomo di colore disarmato ed in fuga è stato ucciso con 8 colpi sparatigli alle spalle

I PIU VISTI