News

USA: studentessa afroamericana aggredita da un poliziotto in classe

Un agente della polizia picchia e butta a terra la ragazza senza apparente motivo

Il poliziotto, dislocato all'interno della Spring Valley High School di Columbia, nel South Carolina, per la sicurezza interna degli studenti è indagato per aver picchiato una studentessa afroamericana in classe. Un compagno ha ripreso la scena e ha postato il video online, che mostra chiaramente l'agente che si avvicina alla ragazza e, senza un apparente motivo, la solleva tirandola per il braccio e la scaraventa violentemente a terra, trascinandola via.


Non si conosce ancora il motivo di rabbia dell'agente Fields - sembrerebbe che la studentessa afroamericana aggredita stesse disturbando - ma di certo la brutalità nei confronti della ragazza non è giustificabile, soprattutto in un momento in cui gli Stati Uniti sono spesso sotto ai riflettori per le violenze da parte della polizia su persone di colore e minori.

I PIU VISTI