News

Video di Vittorio Sgarbi dall'ospedale di Modena

Poche ore dopo l'ischemia e l'operazione Vittorio Sgarbi racconta la sua nottata con un video dal letto dell'ospedale

"Sono stato vicinissimo alla morte senza accorgermene".. Vittorio Sgarbi comincia così a raccontare il malore che lo ha colpito mentre si stava recando a Roma. Un racconto fatto attraverso un video dal letto dell'ospedale di Modena dove si è recato quando ha capito che quei dolori erano qualcosa di più serio e grave.

"Se uno si trova coinvolto in un incidente stradale allora riesce ad avere la percezione anche per un istante del rischio. Ma il mio dolore è stato del tutto diverso. Quando mi sono fatto portare dall'autista all'ospedale di Modena ed i dottori mi hanno visitato e scoperto l'ischemia mi hanno spiegato che se non mi fossi fermato mezz'ora dopo sarei morto..."

I PIU VISTI