News

Video Isis: "Jihadi Junior" uccide 4 spie con un'autobomba

Diffuso l'ultimo video dell'Isis con l'ennesima esecuzione di "Jihadi John", il piccolo boia

Dopo Jihadi John tornano i video dell'Isis che hanno come protagonista Jihadi Junior, il piccolo boia. Un bambino di 7-8 anni educato ed addestrato ad uccidere. Il video diffuso poche ore fa dall'Isis mostra Jihadi Junior in compagnia di un adulto, con il volto coperto ed un inglese non proprio ottimo, lanciare messaggi di minaccia al premier inglese Cameron: "Noi uccidiamo le tue spie come tu uccidi i nostri fratelli" dice l'uomo indicando una vettura alle sue spalle sulla quale si trovano 4 uomini, condannati dall'Isis in quanto presunte spie.

A quel punto tocca alle "spie" parlare. Anche loro lanciano un appello all'occidente, per fermare la loro lotta all'Isis.

Poi si vede il bambino con una sorta di telecomando in mano; schiaccia un tasto e l'auto esplode

IL CONTENUTO DEL VIDEO POTREBBE URTARE IL PUBBLICO PARTICOLARMENTE SENSIBILE

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI