News

Violenza sessuale su una profuga: bidello arrestato

Gravi indizi di colpevolezza e parziale ammissione dei reati. E' ora agli arresti domiciliari

Il 53enne è stato fermato dalla polizia di Stato di Rausa per avere ripetutamente usato violenza sessuale a una migrante di 16 anni nella scuola in cui lavora. ll Gup di Ragusa ha emesso nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

I PIU VISTI