News

Visco lancia l'allarme sul debito

L'uscita dell'Italia dalla recessione e' "lenta ed esitante": su di essa gravano le incognite dell'economia mondiale. Le riforme fatte si muovono nella giusta direzione ma non bastano: occorre fare di più per rilanciare gli investimenti e la produttività delle imprese, costruendo "un sentiero di crescita solido e stabile"

Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, coglie l'occasione delle "Considerazioni final" per lanciare un monito sulla crescita economica: "Si deve, e si può, fare di più".

I PIU VISTI