News

Warren Weinstein: il messaggio ad Obama

La richiesta di aiuto di un anno fa dell'americano sequestrato da Al Qaeda in Pakistan ed ucciso con l'italiano Lo Porto da un drone durante in raid Usa

"Presidente Obama, lei ha una famiglia come me. Tratti con i miei sequestratori, faccia qualcosa per riportarmi dalla mia famiglia". E' una parte del messaggio che un anno fa Warren Weinstein aveva rivolto a Barack Obama poche settimane dopo il suo sequestro in Pakistan da parte dei terroristi di Al Qaeda.

Warren Weinstein è stato ucciso da un drone Usa della Cia lo scorso gennaio durante un'operazione anti terrorismo. Assieme all'uomo anche il cooperante italiano, Giovanni Lo Porto

I PIU VISTI