Torino 2017

Panorama d'Italia, Torino - Start Up: Letlife

Panorama d'Italia, Torino - Start Up: Letlife


Let.life permette agli oggetti di comunicare con i propri utenti senza l’uso di hardware.
Let.life consente all’utente di digitalizzare la propria vita attraverso un’applicazione per gestire ricordi, informazioni, scadenze, immagini. Oggetti, animali, eventi reali saranno accessibili dal suo smartphone, sempre e ovunque.
Let.life è un ecosistema di prodotti:
- Anime: interfacce digitali degli oggetti
- Lifeboard: il luogo sicuro e privato per gestire le Anime, disponibile per mobile e per desktop
- Lifecode: numero, generato da algoritmo proprietario, che identifica univocamente gli oggetti.

Gli oggetti, identificati univocamente dal Lifecode, sono dotati di un’Anima Digitale, che può essere fornita dal brand e utilizzata come canale di comunicazione oppure creata autonomamente dall’utente per salvare informazioni riguardo i propri oggetti personali.
Le Anime Digitali possono essere di quattro tipi:
- Libere, create da utenti per custodire dati importanti e oggetti di grande valore affettivo;
- Commerciali, create dai brand e attivate acquisendo il Lifecode dai loro clienti, che possono arricchirle con contenuti propri. L’acquisizione del Lifecode, che può assumere la forma di QR code o di barcode, avviene tramite la scansione dello stesso attraverso l’app Let.life da smartphone.
- Pubbliche, riferite a monumenti e musei;
- Industriali, create ad hoc per risolvere problematiche di realtà industriali specifiche.

Il Lifecode distingue e identifica ogni prodotto in modo univoco all’interno del sistema Let.life. Questo permette di superare il concetto dell’omologazione e standardizzazione del bene di massa, poiché il Lifecode renderà ogni oggetto unico, irriproducibile e legato all’utilizzo dell’utente.
L’Anima Digitale, inoltre, stabilisce un nuovo rapporto anche tra le aziende e i loro clienti. E’ un nuovo media concepito ad hoc sulla necessità delle imprese di disporre di uno strumento di comunicazione digitale “a misura d’uomo”.
La funzione comunicativa di Let.life si estende anche alle Anime Pubbliche, collegate a musei, monumenti e tutto ciò che coinvolge l’ambito pubblico.

- STARTUP DESCRIPTION

AD2014 nasce a settembre 2013, già in possesso dei parametri necessari per essere riconosciuta come startup innovativa.
AD2014 srl si avvale di un team interno composto da persone che hanno già raggiunto risultati nei settori cui appartengono le attività inerenti il progetto.
Al momento la società conta su 10 risorse a tempo pieno:
- 4 sviluppatori informatici (2 di frontend, 2 di backend)
- 2 graphic designers supervisionate da un responsabile della comunicazione
- 1 Project Manager che coordina il team grafico e il team tecnico
- 2 figure responsabili dell’area finanziaria dell’azienda.

Altresì importanti sono le due figure di consulenza:
- 1 CFO
- 1 business developer.

I PIU VISTI