Milano

Marco Signa (Whirlpool): "Quanti benefici in casa grazie a IOT"

Ecco come l'Internet Of Things sta rendendo gli elettrodomestici a prova "di marito"...

Si può rendere una lavatrice una macchina utilizzabile anche per un marito "distratto" e poco pratico di lavanderia? Si, sembra un sogno ma grazie all'Internet Of Things sta diventando realtà. Al convengo di Panorama d'Italia sull'Iot Marco Signa (Whirlpool) ha illustrato le enormi potenzialità di questa rivoluzione legata ai cosiddetti elettrodomestici "bianchi" come lavatrici, frigoriferi, forni e lavastoviglie. Non più semplici elettrodomestici ma vere e proprie "intelligenze" in grado di scegliere come lavare, quanta corrente, acqua o detersivo usare evitando così errori, problemi e riducendo notevolmente i consumi.

Grazie a Watson poi l'enorme mole di informazioni raccolte sull'utilizzo di questi elettrodomestici renderà le case produttrici pronte a creare modelli che rispondano in maniera più diretta al reale utilizzo fatto dai consumatori

I PIU VISTI