Panorama TV

Sharing economy e federazione: un’opportunità per l’ICT dell’Europa

L’economia della condivisione, da un lato, ha iniziato a stravolgere i meccanismi convenzionali di accesso e fruizione alla tecnologia, orientandoli verso i modelli basati sulla condivisione, sul consumo solo quando necessario, sul pagamento di quanto e solo quanto effettivamente utilizzato.


Le nuove tecnologie, dall’altro, hanno aperto la strada a diverse forme di erogazione dei servizi.


Dalla combinazione di questi due elementi scaturiscono, per l’Italia e per l’intera Europa, una necessità inevitabile di cambiamento e un’opportunità strategica,che è d’obbligo cogliere.


Sul piano locale, cloud computing, coworking, crowdfunding, makerspace: queste ed altri esempi di sharing economy impongono alle imprese nuovi modi di fare business. Enter è già attiva su tutti questi fronti.


Sul piano comunitario, le forme di federazione tra imprese di diversi stati danno la possibilità di creare un nuovo “blocco competitivo”: essere un’alternativa ai provider Americani, offrire servizi Europei alle aziende Europee, sotto la tutela della legislazione comunitaria sui dati e sulla privacy.


I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Enter

I PIU VISTI