Sport

17 settembre, Red Bull Epic Rise

Sono aperte le iscrizioni per la più avvincente e spettacolare gara dedicata ai motorini "truccati"

Raggiungere la cima di una salita leggendaria, a bordo di un motorino truccato. È con questo obiettivo che il Red Bull Epic Rise richiamerà, domenica 17 settembre, i piloti più folli d’Italia al Crossodromo Internazionale del Ciglione della Malpensa (Cardano al Campo - Va), per un vero “epic day” all’insegna del divertimento e della passione per i motori.

A partire dalle 10 gli amanti dei ciclomotori monomarcia “pimpati”, salteranno in sella al loro bolide e tenteranno di percorrere più distanza possibile su una ripida scalata di 50 metri per aggiudicarsi il titolo di Epic Rider.

Tre le categorie in gara: la classe Stock, entry level degli Epic Riders con telaio e ciclistica originale, monocilindrici e a frizione automatica (non oltre 65cc), la Truccati per i mezzi con telaio originale e un massimo di 75 cc, monocilindrici e a frizione automatica e la Proto dedicata ai motorini creati artigianalmente con una cilindrata massima di 100cc 2 tempi e solo a frizione automatica.

Le iscrizioni per la quarta edizione dell’evento sono aperte sul sito ufficiale dove è necessario caricare un testo con i dettagli tecnici del mezzo di partenza, modifiche apportate e categoria di appartenenza, insieme a un’immagine o un disegno del progetto. Le 150 migliori candidature ricevute, tra stock, truccati e proto, verranno selezionate da Red Bull per fantasia, meccanica ed estetica.

Il giorno della competizione, oltre a premiare i primi tre classificati di ogni categoria, verranno consegnati il premio “Prima ragazza” e lo speciale “Epic Moped”, decretato da una giuria di esperti che valuterà fantasia e peculiarità del mezzo e del travestimento del pilota.

Info: Red Bull Epic Rise

I PIU VISTI