Calcio

Calcio: la simulazione/infortunio di D. Pascual (Valencia)

Per ore si è parlato della simulazione più assurda di sempre; ma in realtà era solo un brutto infortunio al ginocchio

Uno svenimento improvviso, un attentato in realtà solo una clamorosa ed imbarazzante simulazione. A vedere queste immagini non si riesce a capire che cosa sia successo a David Pascual, difensore della squadra Under 21 del Valencia, impegnato nel match di Youth Europa League contro il Celtic di Glasgow.

Pasquel infatti si trova a gestire un rilancio in avanti degli scozzesi; purtroppo però il primo controllo non è dei migliori e la palla lo supera proprio mentre uno degli attaccanti avversari sembra riuscire a prendergli tempo e palla per involarsi solo soletto verso la porta della squadra spagnola. E' a quel punto che, come forse gli sarà stato insegnato o avrà imparato da ben più noti simulatori professionisti, simula un contatto e finisce a terra come se fosse stato colpito da una fiocinata.

L'arbitro, lontano dall'azione e non assistito dai guardalinee, fischia il fallo in suo favore per lo stupore dell'attaccante del Celtic che si trovava in realtà ad un metro di distanza.

La Tv però non fa sconti ed il replay mostra in tutta la sua assurdità la simulazione di Pasquel e l'incredibile "topica" dell'arbitro. Parte la polemica.

In realtà il giocatore verrà sostituito poco dopo e sottoposto ad accertamenti clinici che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato. Insomma; quella per per molti è sembrata la "simulazione del secolo" era in realtà un gravissimo infortunio.

Tutti i video di "Calcio Matto"

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI