Calcio

Emanuel Ortega, morto sul campo di calcio

Le terribili immagini della morte del giocatore dopo alcuni giorni di coma. Polemica per il muro così vicino alla linea laterale

Emanuel Ortega non ce l'ha fatta. Il 21enne terzino del San Martin de Burzaco si è spento dopo alcuni giorni di coma in ospedale. Troppo profonda la frattura al cranio rimediata in uno scontro di gioco con la Juventud Unida.

Ortega è finito domenica scorsa contro il muro che delimita la recinzione a pochi passi dalla linea laterale. Uno scontro con la nuca, terribile, dal quale non si è più ripreso

I PIU VISTI