Calcio

Euro 2016: scontri a Marsiglia. Hooligan in fin di vita - video

E' in fin di vita un hooligan inglese colpito con calci alla testa anche quando era a terra durante gli scontri che hanno caratterizzato la giornata a Marsiglia. Scontri violenti che sono andati avanti fin dal mattino con protagonisti soprattutto gli hooligans inglesi, ben 15mila quelli arrivati nella città a sud della Francia per sostenere la loro squadra in vista della partita inaugurale prevista per le 21 con la Russia. E proprio anche un gruppo di tifosi russi sono stati l'obiettivo di uno degli episodi di violenza della giornata.

Gli hooligans infatti hanno colpito con lanci di sassi e bottiglie di birra i tifosi rivali. La Polizia è dovuta intervenire in 7-8 episodi diversi lanciando lacrimogeni e cariche.

Questo il video dell'aggressione del tifoso inglese colpito con diversi calci alla testa. L'uomo di fatto è in fin di vita proprio a causa delle lesioni riportate dai colpi al cranio.

Sono ormai due giorni che Marsiglia vive come se fosse una città blindata. Colpa sicuramente anche dalla mancata ordinanza di divieto di vendita degli alcolici in bar e supermercati. la birra così può circolare liberamente e senza limiti, peggiorando di sicuro la situazione dal punto di vista dell'ordine pubblico.

Guarda tutti i video di Euro 2016

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI