Calcio

Il nuovo stadio della Roma si farà | video

Accordo Comune-Roma. Le prime immagini di come sarà il nuovo stadio della Roma, a Tor di Valle (senza le due torri)

Il nuovo stadio della Roma si farà | video


Ecco il video con le prime immagini del nuovo stadio della Roma. Un progetto che dal punto di vista sportivo, ma anche politico, sta monopolizzando l'attenzione dei media.

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi e la società di calcio hanno trovato un accordo di modifica del progetto con una riduzione delle cubature da più di un milione di metri quadri a meno di 500 mila. Spariscono soprattutto le due famose "Torri" che avrebbero dovuto arricchire il quartiere di Tor di Valle ma che in molti nel Movimento 5 Stelle vedevano con malumore

Questa la descrizione fatta dallo stesso sito cerato dalla Roma con tutte le info sulla sua nuova "casa" nella zona di Tor di Valle.

Un nuovo stadio all’avanguardia, di portata mondiale, con una capienza di 52.500 spettatori (espandibile a 60000). Lo Stadio della Roma è stato progettato per garantire agli appassionati un’esperienza unica nel giorno della partita.

Le sezioni dello stadio e la vicinanza del campo alle tribune consentiranno di creare un’atmosfera intensa ed emozionante, unica nel suo genere. Ogni posto a sedere, inoltre, garantirà un’ottima visibilità.

Lo Stadio della Roma rappresenterà con orgoglio la Città di Roma – una gloriosa miscela di passato, presente e futuro che potrà essere ritrovata nel design stesso dello Stadio e nei materiali utilizzati.

L’architettura del nuovo stadio è un omaggio alla ricca storia di Roma, in grado di abbracciare, al tempo stesso, la moderna e innovativa estetica italiana di fama internazionale.

Lo Stadio della Roma fungerà da cardine per un progetto di sviluppo più ampio, multiuso e a gestione privata. Trasformerà il modo dei romani di integrare sport e intrattenimento nelle loro vite quotidiane.

I PIU VISTI