Calcio

Messico: l'autorete del portiere da Guinness

Ecco l'autogol, o follia (chiamatelo come volete) del portiere di una squadra messicana, davvero da record

Copa MX, siamo in Messico. Il portiere del Zacatepec raccoglie una punizione e prova a rilanciare il pallone con le mani verso i suoi attaccanti, lanciati in contropiede. Sarà la fretta, sarà la tensione o la distrazione ma purtroppo il pallone colpisce sulla testa l'attaccante avversario che stava tornando in difesa e poi dritto in porta per uno degli autogol più assurdi di sempre.

Inutile il suo tentativo di chiamare chissà quale fallo o violazione del regolamento. La rete, o meglio, l'autorete, è assolutamente regolare...

I PIU VISTI