Calcio

Salernitana-Cagliari: rissa dopo il gol di Tello

L'esultanza di Tello scatena la rabbia di giocatori e tifosi: 4 espulsi

Finisce con una rissa clamorosa Salernitana-Cagliari di serie B. Tutto accade a pochi minuti dalla fine con il Cagliari già in vantaggio per 0-1. A far crollare del tutto le speranze di un pareggio dei padroni di casa ci pensa Tello con il gol dello 0-2 che di fatto chiude la gara.

L'attaccante colombiano, come molti altri sudamericani, festeggia la rete con un balletto proprio sotto la curva dei tifosi della Salernitana. Gli ultras a questo punto si scatenano e comincia un lanci fitto di oggetti in campo verso il calciatore; ma non solo. Alcuni giocatori granata si sono sentiti provocati ed hanno cominciato a litigare con Tello ed i suoi compagni. Ne è nata una rissa che a fatica l'arbitro è riuscito a placare dopo però diversi secondi ad alta tensione.

4 i giocatori espulsi e Tello è stato di fatto scortato fuori dal campo da alcuni dirigenti del Cagliari

I PIU VISTI