Sport

Caso Muntari: dopo gli episodi di razzismo interviene l'Onu | Video

Muntari squalificato dopo il caso razzismo a Cagliari ma l'Onu lo difende

Muntari squalificato dopo il caso razzismo a Cagliari ma l'Onu lo difende


Domenica scorsa durante l'incontro di Serie A tra Pescara e Cagliari il giocatore del Pescara, il ghanese Sulley Muntari, ha abbandonato il campo dopo esser stato ripetutamente insultato dalla tifoseria del Cagliari per il colore della sua pelle.

Un gesto sanzionato dall'arbitro che lo ha ammonito e poi espulso, squalifica confermata dal giudice sportivo.

Sull'accaduto è intervenuto l'alto commissario delle Nazioni Unite Zeid Ra'ad al-Hussein che ha definito l'atteggiamento di Muntari "un esempio e un'ispirazione per tutti noi che combattiamo per la tutela dei diritti umani e contro queste eforme di razzismo". E' necessaria un'approfondita attenzione della Fifa, perchè il razzismo e le altre espressioni di bigottismo non devono essere tollerate nei grandi eventi sportivi", ha concluso Zeid Ra'ad.

muntari-pescara-razzismo-cagliari-serie-a

I PIU VISTI