Sport

Al via la "Corsa della Bora"

Al via la gara (su due percorsi) che unisce il running alle bellezze di Trieste e del territorio

In 700 da tutta Europa a sfidarsi sui sentieri del Carso triestino. Domani, mercoledì 6 gennaio, si terrà la prima edizione di S1-La Corsa della Bora, l'evento di trailrunning organizzato da Asd SentieroUno con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG, Provincia di Trieste, Comune di Trieste, Comune di Muggia, Comune di San Dorligo della Valle - Občina Dolina e Comune di Duino Aurisina - Občina Devin Nabrežina.

53km da Muggia a Sistiana-Porto Piccolo o 21km, con partenza dall'Obelisco di Opicina, sono i due percorsi che alternando paesaggi e viste spettacolari sul Golfo di Trieste faranno correre i 700 atleti iscritti sul sentiero CAI 1 lungo tutto l'arco del Carso triestino per l'intera giornata dell'Epifania. Partenza alle 7.30 dal Duomo di Muggia per “i veri duri” della S1trail, la gara da 53km, e alle 10.15 da Opicina per i runner della S1H, con primi arrivi a Porto Piccolo previsti nella tarda mattinata. Una sfida resa ancor più avvincente dalle condizioni meteo degli ultimi giorni che con neve, vento di Bora e ghiaccio hanno aumentato la difficoltà tecnica della gara.

Del tutto originali i numerosi ristori lungo il percorso: accanto ai classici prodotti energetici, protagonista sarà il “cibo vero” con prosciutto cotto, salame, formaggio, ma anche jota e crostate offerte ai concorrenti, coerentemente al più autentico spirito “trail”.

S1 – La Corsa della Bora sarà una giornata all’insegna dello sport, della natura e dei prodotti del territorio resa possibile grazie al fondamentale supporto di numerosi volontari e di altre associazioni, tra cui CAI, Soccorso Alpino, ma anche l'Associazione Carabinieri Volontari, la Protezione Civile e non da ultimo l’ASD Evinrude.

L’ultimo giorno prima del rientro dalle festività Natalizie, un appuntamento sul Carso Triestino pensato per chi ama lo sport, la natura e l’enogastronomia. Una giornata pensata per gli amanti della corsa, delle escursioni nella natura ma anche per chi chi vuole fare una breve passeggiata e respirare un po d’aria dopo la maratona di pranzi e cene del periodo natalizio.

S1Trail,53kme2000D+
S1Half,21kme500D+700D-
Due gare con due spiriti, la 53 km con lo spirito del viaggio e del trail impegnativo e la 21 km veloce ma estremamente varia e non banale nel suo percorso.
Affacciato sullo spettacolare Golfo di Trieste, in un alternarsi di terreno veloce, passaggi scoscesi, discese da ghiaioni che ricordano le Dolomiti e scorci mozzafiato.
Un percorso duro ma ricco di sorprese.
Sferzati dalla Bora a 200 km/h con il ghiaccio oppure baciati da un sole quasi primaverile che fa pensare alle maniche corte in uno scenario a tratti Alpino affacciato sul mare che si può trovare solo a Trieste.
Ai ristori si consuma “cibo vero”, dai produttori del Carso Triestino, eccellenze gastronomiche di produzioni ristrette e selezionatissime, fuori dai grandi circuiti della grande distribuzione, che offriranno un’esperienza ed un viaggio unici anche per il palato.

I PIU VISTI