Sport

Mezza di Monza 2017. Corsa bagnata, corsa fortunata

Tutte le emozioni (e l'acqua) della gara svoltasi sotto il diluvio che non ha fermato gli oltre 4mila runners

Mezza di Monza 2017. Corsa bagnata corsa fortunata


In Formula1 la Mezza di Monza 2017 sarebbe stata catalogata come “wet race”.
Che piova a Monza in occasione della gara non è una novità, e chi ama questa manifestazione da tanti anni in parte mette in conto l’eventualità. Eppure, ogni singola volta che il meteo impone le “gomme da bagnato” ai runner, l’arrivo al traguardo regala ai finisher un’emozione grande, accelerata dalla sensazione di aver compiuto un gesto, aver superato una prova eccezionale.
Un’esperienza che rinforza la passione per il running.
Parafrasando Frank Sinatra, se ce l’hai fatta qui, puoi farcela da qualsiasi altra parte.
Abbiamo cercato di racchiudere le emozioni di domenica mattina in questo video.

I PIU VISTI