Sport

Ping Pong: il punto incredibile di Mizutani

Il Ping pong regala ad ogni gara dei puntie dei colpi che sembrano impossibili. Difficile però pensare che si possa fare meglio di quanto successo durante il Kuwait Open, nella partita tra il giapponese Jun Mizutani ed il portoghese Tiago Apolonia.

I due si sono combattuti il punto per un lungo interminabile minuto per quasi 100 colpi da una parte e dell'altra davvero senza fiato. Alla fine applausi per tutti, non solo per il giapponese che ha avuto la meglio

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI