Sport

Pugile sconfitto picchia l'arbitro

Il croato Vido Loncar ha messo al tappeto il giudice che lo aveva contato, fino a decretarne la sconfitta

Rabbia per la sconfitta, ma non solo. Perché il gesto del pugile croato Vido Loncar è di quelli che non si possono giustificare e spiegare con la perdita di un incontro. Il giovane croato, impegnato ai campionati europei, dopo essere stato contato più volte si è scagliato con tutta lsa sua violenza contro l'arbitro del match, il polacco Maciej Dziurgot, colpito con diversi pugni anche una volta a terra prima che Loncar fosse trascinato a forza fuori dal ring.
L'incontro era valido per gli europei di categoria (juniores) in corso a Zagabria

I PIU VISTI