Sport

Red Bull Epic Rise 2016, la gara tra motorini "truccati" | video

Scatterà sabato, con il super campione Tony Cairoli, la Red Bull Epic Rise 2016, la gara di cross per motorini "truccati"

Red Bull Epic Rise 2016 al Ciglione della Malpensa | video


Cresce l’attesa per il Red Bull Epic Rise, che sabato 17 settembre ritorna al Crossodromo Internazionale del Ciglione della Malpensa (Cardano al Campo - VA).

Ospite speciale di questa terza edizione è Tony Cairoli, considerato uno dei più grandi rider di MXGP della sua generazione, che assisterà alla sfida tra i motorini più truccati d’Italia, in gara per raggiungere la vetta di una salita leggendaria.

Gli aspiranti Epic Rider cercheranno infatti di percorrere più distanza possibile su una ripida scalata di 50 metri, gareggiando in tre categorie: la classe Stock dedicata ai mezzi che mantengono la ciclistica originale con un massimo di 65 cc, monocilindrici e a frizione automatica, la Truccati, per i moped con telaio originale con un massimo di 75 cc, monocilindrici e a frizione automatica e la Proto, per i rider più estrosi che desiderano esprimere al massimo la propria fantasia con motorini creati ex novo artigianalmente e una cilindrata massima di 100 cc, 2WD solo a frizione automatica.

Fino al 31 luglio è possibile iscriversi sul sito ufficiale www.redbull.com/epicrise, descrivendo il progetto di modifica del proprio motorino nel dettaglio. Le migliori candidature ricevute, verranno selezionate da Red Bull per fantasia, meccanica ed estetica del mezzo.

Oltre a premiare i primi tre classificati, delle rispettive categorie Stock, Truccati e Proto, per l’edizione 2016 verrà consegnato il premio speciale “Epic Moped”, decretato da una giuria di esperti che valuterà lo stile e la creatività dei progetti partecipanti.
“Pimpa” il tuo bolide e iscriviti sul sito: www.redbull.com/epicrise

red bull epic rise 2016 malpensa

I PIU VISTI