Sport

Rugby: la meta della vittoria del Giappone

Gli ultimi 40" della sfida tra Sud Africa e Giappone, con l'incredibile successo degli asiatici

E' diventato un simbolo. Una meta che vale molto più di una vittoria ai Mondiali di Rugby in corso in Inghilterra. E' la prova che ogni tanto la forza di volontà ha la meglio su tutto il resto; che capita anche nello sport a Davide di sconfiggere Golia. Perché la vittoria del Giappone sul Sud Africa è proprio la vittoria di Davide contro Golia. Gli "Springbocks" infatti nel loro paese sono un mito, la nazionale dello sport nazionale capace di battere e conquistare due edizioni fa il titolo mondiale. Insomma, il rugby sta al Sud Africa come il calcio sta alla'Italia.

In Giappone invece è uno sport agli albori: pochi praticanti, pochi investimenti, poco pubblico ma tanto tanto cuore per la sua nazionale che ha avuto il coraggio di rischiare, giocare alla mano l'ultima palla per ottenere la vittoria; e così è stato.

Un successo che il premier Matteo Renzi ha raccontato durante l'infuocata direzione del Pd sulla riforma del Senato; la dimostrazione della volontà di andare avanti, fino alla meta, passando sopra (letteralmente) a tutte le difficoltà

I PIU VISTI