Sport

Tania Cagnotto oro dal trampolino da un metro

Grande successo dell'azzurra che ha superato le cinesi Ze e Tingmao. Tania Cagnotto rompe così il "tabù" dei mondiali

Tania Cagnotto ha conquistato la medaglia d'oro ai mondiali di nuoto in corso a Kazan nei tuffi dal trampolino da un metro. Tania Cagnotto si è imposta sulla rivale storica, la cinese He Zi, che due anni fa le strappò l'oro sempre dal trampolino da un metro per soli 10 centesimi di punto. Una sconfitta che, sommata agli altri 6 piazzamenti sul podio in una manifestazione iridata, aveva creato un tabù che però oggi è stato sconfitto.

La Cagnotto è stat in testa sin dall'inizio della gara; dopo i primi tre tuffi il suo punteggio è stato di 184,65 quasi 10 punti in più della seconda in classifica, al momento l'ucraina Fedorova che precedeva le due favorite cinesi, Ze e Tingmao. Le due asiatiche si rifacevano pericolose dopo il quarto salto, scavalcando l'atleta dell'Ucraina ed avvicinandosi all'azzurra per l'assalto finale all'ultimo tuffo.

Qui Tania Cagnotto non perdeva la calma e la concentrazione; gestiva il tuffo da campionessa affermata ed esperta fino alla vittoria ed alle lacrime di gioia con il suo team.

Questo il video dell'ultimo tuffo della Cagnotto

I PIU VISTI