Sport

UsOpen: Vinci supera Serena Williams e vola in finale

Impresa storica della Vinci che supera la Williams e vola in finale agli UsOpen con la Pennetta

E' una delle più grandi sorprese dello sport moderno degli ultimi anni; una delle pagine più belle della storia dello sport italiano. Perché nessuno alla vigilia avrebbe scommesso un dollaro sul successo di Roberta Vinci su Serena Williams nella semifinale degli UsOpen 2015.

Serena Williams arrivava da superfavorita, lei di fatto imbattuta nei tornai importanti che era arrivata ad un solo passo dal Grande Slam dopo i trionfi di Melbourne, Parigi e Wimbledon. Insomma, predestinata al trionfo assoluto ed irripetibile per di più davanti al pubblico di casa.

Ed invece i favori del pronostico si sono trasformati in un macigno insopportabile anche per la classe e la forza della Williams che, dopo aver vinto il primo set, ha cominciato a soffrire il back di rovescio ed il coraggio di Roberta Vinci che ha messo in campo tutta la sua classe, la sua grinta, il suo gioco d'attacco.

Il terzo set è stato un susseguirsi di emozioni incredibili fino al trionfo della Vinci.

Un trionfo che l'ha portata alle lacrime. Ora l'attesa è per la finale, storica, tutta italiana degli UsOpen donne con Flavia Pennetta

I PIU VISTI