Sport

Zuu: il nuovo workout di Virgin Active

Da settembre arriverà nei centri Virgin Active il nuovo workout, Zuu: muoversi come gli animali

ZUU workout, un nuovo tipo di allenamento nato in Australia e basato interamente su movimenti “primari”, sarà disponibile in esclusiva nei club Virgin Active a partire da settembre 2015, per un autunno all’insegna del movimento “primordiale”!

Ideato dall’appassionato di fitness ed esperto di movimento del corpo umano Nathan Helberg, ZUU combina un allenamento a intervalli ad alta intensità con esercizi basati sui sette movimenti primari e più naturali del corpo umano: spingere, tirare, piegarsi, ruotare, accovacciarsi, saltare e spostarsi. Diffuso a livello internazionale tra atleti, squadre sportive e forze armate, il mix di forza ed energia del metodo ZUU dà origine a un allenamento full body intenso e coinvolgente che consente di bruciare fino a 600 calorie in 30 minuti.

L’allenamento ZUU comprende più di 100 movimenti unici, ciascuno dei quali mette al lavoro i sistemi aerobici e anaerobici e prende il nome dall’animale a cui è ispirato, come gorilla, orsi, iguane e rane.

Pierluigi Vagali, Head of Product Continental Europe di Virgin Active, ha dichiarato: “Il bello dell’allenamento ZUU è che, nonostante sia un concetto nuovo, si basa su pochi principi basilari: movimento del corpo, inclusività, cultura positiva e riconoscimento. I programmi come ZUU aiutano i nostri soci a riscoprire i principi base del movimento, che vengono naturali agli adulti così come ai neonati e ai bambini. Questi principi vengono spesso dimenticati da ragazzi e adulti per via degli stili di vita sedentari della vita moderna o perchè man mano che invecchiamo tendiamo a concentrarci su un solo tipo di attività fisica.

“Aiutare i nostri soci di tutte le età a riscoprire la gioia del movimento e al tempo stesso a diventare più esperti è il fulcro di molti nuovi corsi che introdurremo quest’anno. Il nostro obiettivo è incoraggiare i nostri soci a muoversi meglio, a sentirsi meglio e in definitiva a condurre uno stile di vita più attivo e soddisfacente”.

Molti sono i vantaggi dell’allenamento ZUU: sviluppa mobilità, agilità, flessibilità e resistenza cardiovascolare e al tempo stesso rafforza muscoli, articolazioni, tendini, legamenti e tessuti. A differenza di molti esercizi tradizionali che si concentrano su un solo movimento alla volta, come quelli sulla panca piana o per gli addominali, l'allenamento ZUU sfrutta una gamma di movimenti full body che coinvolgono contemporaneamente più gruppi di muscoli, sia principali che stabilizzanti, per ottimizzare il controllo a livello neuromuscolare, la stabilità delle articolazioni e la mobilità.

Nathan Helberg, l’ideatore dell’allenamento ZUU, ha commentato: “Prima dello ZUU ero in forma, ma solo nei singoli movimenti. Quando provavo esercizi che lavoravano su più gruppi di muscoli, mi rendevo conto che le articolazioni erano deboli e instabili. Cercando di superare queste frustrazioni, ho pensato di sviluppare uno stile di allenamento più funzionale che non comprendesse pesi o macchine, ma che utilizzasse il peso del corpo per migliorare l'estensione del movimento e la forza complessiva. I risultati sono stati incredibili: la mia soglia aerobica e quella anaerobica sono aumentate sensibilmente, come anche la mobilità delle articolazioni, la flessibilità e la massa muscolare magra”.

“Fin dall’inizio, l’allenamento ZUU è stato adottato in tutto il mondo da persone a qualsiasi livello, da quelli che hanno appena iniziato ad andare in palestra ad atleti internazionali e membri delle forze armate. Si tratta di un allenamento coinvolgente e sono entusiasta di collaborare con Virgin Active per farlo conoscere anche in Italia. ”

Pierluigi Vagali conclude: “Virgin Active è come sempre in prima linea nell’innovazione, la prima a scoprire e a diffondere le più recenti e avanzate tendenze nell’ambito del fitness. L’allenamento ZUU ha riscosso un grande successo in Australia, un Paese conosciuto per la passione per le forme di esercizio innovative, e non vediamo l’ora di introdurlo nei nostri club in Europa”.

L’allenamento ZUU è disponibile in esclusiva nei club Virgin Active dall’inizio di settembre.

I PIU VISTI