Video Divertenti

Brumotti picchiato in strada

L'inviato di Striscia colpito con pugni ed un bastone da un gruppo di persone mentre era in bicicletta con il papà

Vittorio Brumotti è stato aggredito ieri sera a Loano mentre stava facendo un giro in bicicletta in compagnia del padre. L'aggressione è avvenuta lungo la statale che porta da Loano a Bardineto, piccolo paese dell'entroterra ligure di ponente. Brumotti stava pedalando con il papà seguito da un auto di amici. Ad un certo punto è cominciata una lite con i componenti di una seconda automobile che seguiva il gruppo, lite scattata per questioni di viabilità. Queste persone infatti si lamentavano per il fatto che i due ciclisti li stavano rallentando e bloccavano la strada.

Dalle parole si è passati presto ai fatti ed alle botte. Gli amici di Brumotti sono stati picchiati con pugni e, stando al racconto dei testimoni oculari che hanno girato questo filmato, anche con un bastone. A quel punto anche Brumotti ed il papà sono scesi dalla bicicletta e sono intervenuti per aiutare i loro amici ma sono stati colpito al volto, più volte.

L'acrobata della bicicletta di Striscia la Notizia è stato portato in ospedale con evidenti segni sul volto dei colpi presi.

Immediata è scattata la caccia agli aggressori. Si tratterebbe di turisti stranieri, probabilmente albanesi dalla loro pronuncia, e la targa della loro auto è già stata consegnata alle forze dell'ordine.

Brumotti poco fa ha postato su twitter una sua immagine con il volto tumefatto dalle botte con questo commento: "non voglio far polemica sugli stranieri. Voglio solo guarire e tornare in bicicletta. Poi vi spiegherò bene. Sono cose che capitano"

I PIU VISTI