Icon

Miss Italia 2018. Tra le finaliste Chiara Bordi, la prima ragazza disabile nella storia del concorso | video

Stasera alle 21:10 la finale di Miss Italia 2018. Tra le 33 finaliste c'è anche la diciottenne Chiara Bordi, la prima ragazza con una protesi a partecipare a questa manifestazione. Ci sarà anche una fascia dedicata a Fabrizio Frizzi.

Chiara Bordi ha diciott’anni ed è una delle 33 finaliste che si contendono il titolo di Miss Italia 2018 con il numero 08. Chiara possiede una gamba artificiale a causa di un incidente in motorino di qualche anno fa. La ragazza, originaria di Tarquinia, è entrata nella storia del concorso perchè è la prima ragazza con una protesi a partecipare alla finalissima del concorso.

Ieri Chiara è stata oggetto di insulti da parte della Rete. Qualcuno l'ha insultata con commenti denigratori su Facebook: «Fai schifo vattene a casa, ti votano perché sei storpia», definendola spregevolmente «disabile». La risposta della ragazza non si è fatta attendere: "Mi dispiace molto per lei perché a me mancherà pure un piede ma a lei manca cervello e cuore". 

Stasera ci sarà la finale di Miss Italia 2018, in diretta dalle 21:10. La giuria è composta da Maria Grazia Cucinotta, Pupo, Filippo Magnini (che sostituisce il già annunciato Andrea Iannone), Alessandro Borghese e Andrea Scanzi, sarà presieduta da due artisti completi: Massimo Lopez e Tullio Solenghi. La puntata sarà condotta da Diletta Leotta e Francesco Facchinetti. Instituata anche una fascia in più in onore di Fabrizio Frizzi, scomparso qualche mese fa (Instagram: @ChiaraBordi; Twitter: @SkinnyDelfino)

I PIU VISTI