Lifestyle

Ferran Adrià e Lavazza presentano Coffee Sapiens

Coffee Sapiens, il libro che esplora il caffè oltre i confini, tra innovazione e imprenditorialità


Ferran Adrià ha presentato a Milano Coffe Sapiens, il libro edito da Giunti Editore realizzato in collaborazione con Lavazza e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, che esplora il mondo del caffè, tra innovazione e imprenditorialità. È il contributo dell’azienda torinese al grande progetto Bullipedia di Ferran Adrià, l’enciclopedia dedicata alla ristorazione gastronomica del mondo occidentale. Storia, consumo, produzione, varietà, industria: grazie ad una visione a 360 gradi, Adrià analizza tutti gli ambiti e illustra le nozioni necessarie per carpire l’universo del caffè.

“Comprendere per innovare”, esplorare il caffè in tutte le sue forme ed espressioni, per studiare l’evoluzione delle culture nel mondo, gli usi e costumi dei popoli e le continue innovazioni tecnologiche, questo l’obiettivo del libro. Grazie alla piattaforma multimediale, inoltre, un pubblico molto più vasto potrà accedere ai contenuti e alla metodologia Sapiens, rendendolo concretamente un progetto aperto e fruibile da tutti.
 “Il rapporto di collaborazione che mi lega con Lavazza è ormai ventennale”, ha detto Adrià, “Mi ha incuriosito molto l’idea di poter prendere il caffè e portarlo al di là delle sue convinzioni radicate nei secoli, per dimostrare come anche il caffè sappia essere inedito e sorprendente, e stimolare la ricerca verso confini che ancora non siamo stati in grado di immaginare”.

A fargli eco Giuseppe Lavazza, vice presidente del Gruppo Lavazza: “La metodologia Sapiens ci ha mostrato nuove vie, consentendoci di estendere il nostro sapere lungo tutta la matrice del caffè, aprendoci alle contaminazioni e alle sperimentazioni. Siamo convinti che “Coffee Sapiens” possa diventare un acceleratore di innovazione per tutti gli amanti del caffè come noi”.

I PIU VISTI