News

Attentato a Strasburgo: spari tra la folla, 3 morti e 12 feriti | video

Sparatoria a Strasburgo nella zona dei mercatini di Natale. Tra i feriti anche un italiano. Il terrorista è un giovane radicalizzato. E' ancora in fuga

Attentato a Strasburgo, nella zona del centro vicino ai mercatini di Natale e non a troppa distanza dal Parlamento Europeo.

Le prime notizie raccontano di una sparatoria, avvenuta verso le 20.50 probabilmente causata da un solo terrorista, identificato e che sarebbe in fuga a bordo di un'auto, che ha sparato nella zona del Mercatino di Natale. Ci sarebbero diverse vittime, forse 5 e tre feriti; altri mezzi di informazione parlano di una sola vittima e 13 feriti. Ma le notizie sono davvero frammentarie e confuse. Il Ministero dell'Interno poco fa ha confermato che ci sono 3 morti, 12 feriti e dato le prime notizie sull'autore dell'attentato. Si tratta di un terrorista di 29 anni di origine marocchina ma cittadino francese, Cherif Chekatt con precedenti penali per reati comuni ed ultimamente schedato in quanto radicalizzato.

In mattinata la Polizia avrebbe tentato un blitz per bloccare il terrorista che però non era nella sua abitazione.

Cherif Chekatt è ancora in fuga ed è in corso una caccia all'uomo che impegna centinaia e centinaia di agenti di Polizia

Le persone all'interno del Parlamento Europeo sono state invitate a restare nello stabile senza uscire.

Diversi europarlamentari anche italiani sono rimasti per ore bloccati in locali e ristoranti senza alcun tipo di rassicurazione.

Tra i feriti c'è anche un italiano, un giovane giornalista radiofonico che lavora al Parlamento Europeo

 

 

I PIU VISTI