News

Bufera sull'assessore Paganella a Castiglione delle Stiviere

“O si nasce donne fertili o si nasce donne inutili”. Queste le parole sessiste pronunciate da Manlio Paganella, l'assessore alla Cultura della Lega a Castiglione delle Stiviere in pieno consiglio cittadino.

“O si nasce donne fertili o si nasce donne inutili”. Queste le parole sessiste pronunciate da Manlio Paganella, l'assessore alla Cultura della Lega a Castiglione delle Stiviere, un paese del mantovano, in pieno consiglio cittadino. Un gesto del genere ovviamente non poteva rimanere tra le mura del paese e infatti attorno a questo gentiluomo della Lega si è scatenata una vera e propria bufera. Come se non bastasse, alle consigliere dell’opposizione che – indignate - hanno abbandonato il Consiglio, Manlio Paganella ha risposto: “Il coraggio, se non ce l’ha, uno non se lo può dare”.

I PIU VISTI