News

Cagliari. Capotreno caccia immigrati senza biglietto | video

Trenta migranti sono stati fatti scendere dal treno Iglesias-Cagliari da una capotreno che li ha sorpresi senza biglietto.Il video è stato rilanciato in grande stile anche da Matteo Salvini sulla sua pagina Facebook.

Trenta migranti sono stati fatti scendere dal treno Iglesias-Cagliari da una capotreno che li ha sorpresi senza biglietto. La scena, avvenuta sabato 13 ottobre, è stata ripresa con uno smartphone da un altro passeggero e postata su Facebook. Il video è diventato virale quanto è stato rilanciato anche dal vicepremier Matteo Salvini.

“Questo non lo vedrete nei Tg, facciamo girare! Onore a questa capotreno che, in Sardegna, fa scendere un gruppo di scrocconi – scrive sulla sua pagina Fb – Il clima è cambiato, #tolleranzazero con i furbetti, anche con un uso massiccio delle Forze dell’ordine. Se vuoi viaggiare, Paghi come tutti i cittadini perbene!” 

La donna si rivolge coraggiosamente ad un gruppo di extracomunitari sprovvisti di titolo di viaggio. Alcuni tentano di impietosirla esponendo bambini o lamentando problemi ad una gamba: “Non me ne frega niente della gamba, sei giovane e vai a lavorare se vuoi”  - ha risposto la capotreno, che poi ha proseguito: "Forza, scendete anche voi due col bambino. Sei venuta in Italia? Dai il buon esempio a tuo figlio, spiegagli che un servizio lo si bisogna pagare. Non è giusto, siete più di 30 ragazzi: la gente paga per viaggiare, parliamo di tre euro di biglietti". Uno tenta di tornare a bordo: "Non ci provare, ti tiro giù a calci nel sedere" (Twitter: @faio95224677)

I PIU VISTI