News

Caltanissetta, arrestata maestra per maltrattamenti in un asilo

Una telecamera nascosta installata dai carabinieri mostra i maltrattamenti a cui una maestra di 60 anni sottoponeva i bambini di una scuola dell’infanzia di Milena, in provincia di Caltanissetta.

Urla, percosse, strattoni. Questi video girati da una telecamera nascosta installata dai carabinieri mostrano i maltrattamenti a cui una maestra di 60 anni sottoponeva i bambini di una scuola dell’infanzia di Milena, in provincia di Caltanissetta. La donna è stata arrestata dai militari del Nucleo operativo e radiomobile di Mussomeli assieme ai colleghi della stazione di Milena.

Le indagini dei carabinieri erano scattate circa un mese fa a seguito delle segnalazioni da parte dei genitori dei bambini, relative a ripetuti episodi di maltrattamento a carico dei bambini, fra i 3 i 5 anni di età. Una volta installata la telecamera, il quadro accusatorio è stato confermato fin dal primo giorno di riprese: nei video si susseguono percosse e punizioni arbitrarie di vario genere secondo gli inquirenti avrebbero creato un clima di terrore in classe.

I PIU VISTI