News

Esplosione a Napoli. Un morto e due feriti nei Quartieri Spagnoli | video

A Napoli, nei Quartieri Spagnoli, un'esplosione, pare generata da un bombola del gas, ha portato alla morte di una donna e al ferimento dei due figli. Il movente sembra essere il programmato sfratto dell'abitazione.

Napoli, via Don Minzoni, Quartieri Spagnoli. Un'esplosione, provocata  da una bombola a gas, ha provocato una vittima e due feriti. Una donna di 52 anni è morta i suoi due figli di 37 e 34 sono in gravi condizioni quando l'ufficiale giudiziario è andato a notificare uno sfratto.

Non è ancora chiara sulla dinamica nè il movente, ma secondo le prime ricostruzioni era programmato per oggi lo sfratto per l'appartamento nel quale è esplosa la bombola. La gente del quartiere riferisce di un forte malumore espresso nei giorni scorsi da uno dei due figli - entrambi feriti, uno in codice rosso - della donna deceduta nella deflagrazione, il quale avrebbe manifestato la volontà di non voler lasciare l'abitazione. Stamani lo ha fatto di nuovo davanti all'ufficiale giudiziario che intorno alle 11:30 ha tranquillizzato la famiglia comunicando loro di aspettare ancora prima di dare corso al provvedimento.

L'edificio, di quattro piani, intanto, è stato completamente evacuato per consentire ai vigili del fuoco e alla Polizia di Stato di eseguire gli accertamenti sulla stabilità. É giunto anche il vice sindaco di Napoli, Raffaele Del Giudice, che sta coordinando le prime verifiche e i primi piani di intervento (Twitter)

 

I PIU VISTI