News

Fascicoli contro il presidente Fico alla Camera

I deputati del PD in protesta dopo che il presidente della Camera Fico non ha espulso Giuseppe D’Ambrosio, per il gesto delle manette rivolto verso i banchi occupati dai parlamentari del partito.

I deputati del PD vanno “all’assalto del banco” della presidenza per protestare dopo che il presidente della Camera Roberto Fico non ha espulso Giuseppe D’Ambrosio del Movimento 5 Stelle, che aveva fatto il gesto delle manette rivolto verso i banchi occupati dai parlamentari del partito. Tanto basta per scatenare la bagarre in aula. Un deputato lancia dei fogli al  lanciano fogli al presidente della Camera, mentre un altro fa volare una delle sedie del governo. Fico a quel punto ha perde la pazienza e si lascia andare ad un «Arrivederci», salvo poi scusarsi con il Pd per il saluto: «Chiedo scusa al Pd. È stata una mia colpa, un mio errore. Per questa presidenza quando sbaglia ci sono le scuse».

I PIU VISTI