News

Givoletto, continua a crescere l'incendio a Val della Torre

Non sembra placarsi l’incendio divampato questa notte in Val della Torre che ha coinvolto anche i boschi del comune di Givoletto. A causa del forte vento le fiamme si stanno dirigendo verso il monte Rosselli.

Non sembra placarsi l’incendio divampato questa notte in una zona boschiva di Val della Torre (Torino) che ha coinvolto anche i boschi del comune di Givoletto. A causa del forte vento le fiamme si stanno dirigendo verso il monte Rosselli.
Sono ancora in corso le indagini, dei Carabinieri Forestali, sulle possibili cause del rogo per il quale ieri è stato necessario evacuare le zone limitrofe all’area dell’incendio che in meno di 24 ore è avanzato da 50 a 150 ettari boschivi.
Numerose le squadre dei vigili del fuoco e dei volontari Aib impegnate nelle operazioni di spegnimento insieme ai carabinieri forestali che monitorano la zona servendosi di due elicotteri. Al momento, le fiamme non minacciano comunque centri abitati.

I PIU VISTI