News

Incendio a Notre-Dame, la gaffe di Trump

Donald Trump, da uomo pratico, ha subito detto la sua su Twitter dato consigli su come domare le fiamme. Salvo però che i suoi consigli sono assolutamente da non seguire e la gaffe è stata inevitabile...

L'incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi non ha sconvolto solo i francesi, ma il mondo intero. Non sono mancate le parole del presidente americano Donald Trump. The Donald, da uomo pratico, ha subito detto la sua su Twitter dato consigli su come domare le fiamme. Salvo però che i suoi consigli sono assolutamente da non seguire e la gaffe è stata inevitabile: "È così orribile vedere l'enorme incendio nella cattedrale di Parigi", scrive il presidente americano. "Forse per spegnerlo potrebbero essere usati degli aerei antincendio. Bisogna agire in fretta!".

Ma il suggerimento agli esperti è sembrato peggio dello stesso problema. Anche la protezione civile francese gli ha risposto direttamente sul social: "Rilasciare acqua da un aereo su questo tipo di edificio potrebbe causare il crollo dell'intera struttura", è stata la risposta degli addetti ai lavori. Infatti buttando tonnellate di acqua si sarebbe finito per distruggere quel poco che è scampato all'incendio.

Successivamente Trump, durante la sua visita in Minneapolis, ha parlato della tragedia che ha colpito la Francia esprimendo la sua amarezza per la perdita di un patrimonio culturale inestimabile come Notre-Dame.

I PIU VISTI