News

Incidente in A1: tir precipita da un cavalcavia, morto il conducente

Tragico incidente sull'autostrada A1 tra Calenzano e Firenze Nord. Un tir è uscito di strada precipitando dal cavalcavia. Il mezzo pesante ha poi preso fuoco e il camionista è morto carbonizzato.

Un drammatico incidente stradale è avvenuto questa notte intorno alle 2,30 sull'autostrada A1 tra Calenzano e Firenze Nord. Un tir è uscito di strada precipitando dal cavalcavia. Il mezzo pesante ha poi preso fuoco e il camionista, Paolo Schettino, nato nel 1969 a Gragnano (Napoli) e abitante a Castellammare di Stabia, è morto carbonizzato. Secondo una prima ricostruzione della Polstrada, l'autista è rimasto incastrato ed è probabile che il decesso sia avvenuto dopo il forte impatto contro la barriera centrale 'new jersey' e il conseguente rovesciamento del mezzo in un terrapieno dopo aver sfondato il guard rail dalla parte opposta. L'incendio intorno alle 6.30 non era ancora completamente spento e i vigili del fuoco hanno lavorato duramente fino alle prime ore della giornata odierna. L'autorità giudiziaria ha disposto la rimozione della salma. Riguardo alle cause, al momento si ipotizza come verosimile il malore o un colpo di sonno.

I PIU VISTI