News

Inghilterra: Ministro si dimette per un ritardo in aula di due minuti | video

Ecco il discorso con cui Lord Bates ha annunciato le sue dimissioni per essersi presentato in Parlamento due minuti dopo l'inizio delle interrogazioni parlamentari

"Per questo chiedo scusa e rassegno le mie dimissioni". Londra. In Parlamento prende la parola il Ministro Lord Bates durante una seduta dedicata proprio ad interrogazioni parlamentari di alcuni suoi colleghi. Il problema è che il Ministro si è presentato in aula in ritardo e non ha potuto rispondere alla prima domanda posta da un membro delle opposizioni. L'ammontare del ritardo? Due minuti.

Grave? Dipende. In Italia non sarebbe stato nemmeno considerato ritardo; in Inghilterra invece le cose sono un po' diverse, soprattutto per il senso civico di Lord Bates che in 60" non prova nemmeno a trovare una scusa o a giustificarsi. Fa e dice solo due cose: la prima è scusate la seconda è "rassegno le mie dimissioni..."

Un gesto subito stigmatizzato dai suoi colleghi, di entrambi gli schieramenti, che hanno subito detto no alla sua proposta. Poco dopo è arrivata anche la risposta formale del Primo Ministro, Teresa May, che ha respinto le dimissioni. Siamo certi che Lord Bates non arriverà più in ritardo, nemmeno di due minuti

I PIU VISTI