News

L'incidente sulla Milano-Meda in cui è stato ucciso il tassista | video

Le immagini dell'incidente del 13 gennaio che è poi costato la vita ad un tassista di Milano fermatosi per prestare soccorso

Un auto che supera a destra e poi va a scontrarsi contro un'altra vettura in corsia di sorpasso facendola schiantare contro il guard rail. E' il 13 gennaio scorso, siamo sulla superstrada Milano-Meda, all'altezza di Cesano Maderno. Questo incidente è la causa della morte di Eugenio Fumagalli, il tassista di 47 anni che si era fermato proprio per soccorrere la coppia di ragazzi tamponati e rimasti intrappolati nella loro macchina.

Mentre prestava loro soccorso l'uomo però è stato travolto ed ucciso da altre due macchine che stavano percorrendo la strada e non si erano accorte dell'incidente.

Grazie a queste immagini la Polizia Stradale è riuscita ad identificare l'automobilista che ha scatenato il tutto prima di fuggire. Si tratta di un giovane della Provincia di Varese, di 26 anni, arrestato anche per omissione di soccorso e guida in stato d'ebbrezza. Identificato nella notte e bloccato la mattina dopo l'incidente il giovane è risultato positivo all'alcol test

 

I PIU VISTI