News

Maltempo in Calabria. Presidente della Regione: 'Avanzeremo la richiesta dello stato di emergenza' | video

Stiamo valutando di dichiarare lo stato di emergenza. La situazione è molto critica in particolare nella zona jonica, nel Vibonese e nel Lametino. Ci sono numerose strade interrotte per frane e allagamenti“: lo ha dichiarato Mario Oliverio, presidente della Regione Calabria.

Si fa sempre più drammatica la situazione in Calabria a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito tutto il territorio regionale."Nelle prossime ore avanzeremo la richiesta dello stato di emergenza”. E’ quanto dichiara il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, che da due giorni sta seguendo direttamente la situazione e si mantiene in contatto permanente con la Protezione Civile regionale e le Prefetture.
“Siamo di fronte – rileva il Presidente Oliverio – ad una situazione di assoluta emergenza dal Reggino al Crotonese, dalle Serre al Catanzarese, dal Cosentino al Lametino e in tutta la zona dello Jonio e del Tirreno a causa delle piogge incessanti, che spesso sono diventate vere e proprie bombe d’acqua che si sono abbattute in queste ore su tutta la regione, accompagnate da venti impetuosi e dal mare forte, con danni enormi gia’ rilevati".

Intanto il Presidente del Consiglio Conte ha scritto in un tweet: "Seguo con apprensione l'evolversi degli eventi in Calabria dopo l'ondata di maltempo che ha colpito alcune aree della regione. Sono in contatto costante con il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli che si sta recando sul posto per monitorare la situazione" (Twitter: @VigiliDelFuoco)

I PIU VISTI