News

Maltempo in Trentino. Una donna ed un vigile del fuoco morti | video

A Dimaro in Trentino, il torrente Meledrio è esondato e l'acqua, mista fango, ha raggiunto il paese. Evacuate circa 200 persone. Una donna ed un vigile del fuoco travolti da un albero caduto sono le ultime vittime. I soccorritori hanno recuperato il corpo della donna a Dimaro.

A Dimaro in Trentino, la sede del ritiro estivo della squadra di calcio del Napoli, il torrente Meledrio è esondato e l'acqua, mista fango, ha raggiunto il paese. In via precauzionale sono state evacuate circa 200 persone che saranno ospitate nella notte. Nel corso dell'intervento, i vigili del fuoco hanno soccorso tre persone, parzialmente intrappolate dal fango, una delle quali risulta ferita ad una gamba.

Una donna inghiottita dalla piena del torrente Melandrio, in Trentino, e un vigile del fuoco travolto da un albero caduto a San Martino in Badia, nel Bolzanino, sono le ultime vittime del vento e della pioggia battente. I soccorritori hanno recuperato il corpo della donna a Dimaro, poche ore dopo il decesso, avvenuto attorno all’1, di un vigile del fuoco volontario in provincia di Bolzano.

A Levico, c'è anche una persona dispersa nel lago di Levico: l'allarme è stato dato nella notte e le ricerche sono tutt'ora in corso 

(Twitter: @MFerraglioni; @severeweatherEU)

I PIU VISTI