News

Mentone: uomini della Gendarmeria trascinano donna incinta giù da un treno | video

Le immagini della violenza con cui due uomini della Gendarmeria francese hanno trascinato giù da un treno al confine con l'Italia una coppia di migranti ed i loro bambini

Ancora polemiche per il comportamento di alcuni uomini della Gendarmeria francese al confine con l'Italia. Questo video, girato a Marzo alla stazione di Mentone a bordo di un convoglio proveniente dalla vicina stazione di confine con l'Italia di Ventimiglia, ma postato in questi giorni sui social network da due giovani, mostra le modalità poco umane con cui gli agenti effettuano un controllo nei confronti di una famiglia di immigrati provenienti dall'Africa.

Al rifiuto della coppia di mostrare i documenti (che forse nemmeno avevano) gli agenti prima minacciano a voce, poi cominciano ad usare la forza. Addirittura uno dei due gendarmi prende il figlio piccolo per portarlo giù dal treno tra le urla disperate della mamma e del papà che vengono bloccati e anche di qualche passeggero che protesta per la violenza dell'operazione e chiede un poco di comprensione.

La donna poi è incinta, come spiegato dal marito, ma nemmeno questo ferma i due uomini della Gendarmeria dall'effettuare il loro compito. I due adulti vengono così sollevati con la forza dai loro posti sul treno e trascinati sulla banchina della stazione

I PIU VISTI