News

Milano; immigrato minaccia passanti con un coltello. Poliziotto lo blocca | video

L'immigrato minacciava i passanti alla stazione di Lampugnano. Ecco gli attimi in cui è stato bloccato da un poliziotto, pistola in pugno

Un immigrato con il coltello in mano che minaccia i passanti, in evidente stato confusionale. Dall'altra parte un poliziotto, pistola in pugno, che cerca di fermarlo ed alla fine lo mette a terra, immobilizzandolo e sventando il pericolo. Sono gli attimi di grande paura vissuti a Milano, alla stazione degli autobus e della metropolitana di Lampugnano dove ieri un immigrato africano ha cominciato ad urlare, inseguendo e minacciando alcuni passanti con un grosso coltello.

Immediato l'intervento di una pattuglia della Polizia, presente nella zona, con l'agente che ha affrontato l'uomo chiedendogli prima di fermarsi e di gettare il coltello a terra, poi, al suo rifiuto, lo ha steso con un calcio alla gamba e ammanettato con l'aiuto di altri uomini delle forze dell'ordine.

L'uomo è stato identificato: si chiama Mamadou Yacoub, ed ha un regolare permesso di soggiorno oltre a qualche piccola segnalazione della Polizia per procurato allarme

I PIU VISTI