News

Napoli, arrestato il killer che ha sparato alla piccola Noemi

L'autore della sparatoria di Napoli, Armando Del Re, e suo fratello Antonio che lo aveva aiutato a fuggire sono stati arrestati. Intanto la piccola Noemi si è svegliata e respira autonomamente.

L'autore della sparatoria di Napoli, Armando Del Re, e suo fratello Antonio che lo aveva aiutato a fuggire sono stati arrestati. Il tentato omicidio è maturato in pieno contesto camorristico. Armando Del Re, ritenuto colui che ha sparato, è stato preso in provincia di Siena. Il fratello Antonio invece è stato fermato nell'hinterland napoletano, nei pressi di Nola. Sono entrambi accusati di tentato omicidio premeditato. Intanto è arrivata anche una bella notizia: la piccola Noemi, la bambina di 4 anni rimasta ferita durante la sparatoria e ricoverata in gravi condizioni in ospedale, si è svegliata e respira autonomamente.

 

I PIU VISTI