News

Parigi, Macron annuncia: "ricostruiremo Notre-Dame"

"Notre-Dame è la nostra storia, la nostra letteratura. Ve lo dico stasera, questa cattedrale la ricostruiremo, tutti insieme. È quello che i francesi aspettano, quello che la nostra storia merita”.

“La ricostruiremo da domani”. Lo ha annunciato il presidente francese Emmanuel Macron in tv dopo che i vigili del fuoco hanno confermato che la struttura portante di Notre-Dame, distrutta dall'incendio scoppiato ieri pomeriggio, è stata salvata. “Abbiamo evitato il peggio grazie al lavoro dei pompieri”, ha spiegato parlando accanto all’arcivescovo di Parigi di un “terribile dramma” ma senza mai neanche accennare alle cause del rogo.

Notre-Dame di Parigi “è la nostra storia, la nostra letteratura. È l’epicentro della nostra vita”, ha aggiunto visibilmente emozionato davanti alla cattedrale in fiamme. Notre Dame “sono tanti libri, tanti dipendenti. È la cattedrale di tutti i francesi anche di quelli che non ci sono mai andati. Questa storia è la nostra”, sottolinea. Quindi, l’annuncio: “Ve lo dico stasera, questa cattedrale la ricostruiremo, tutti insieme. È quello che i francesi aspettano, quello che la nostra storia merita”.

I PIU VISTI